CATENA PL (POSTERO-LATERALE)

Dopo aver approfondito la catena AL, tratteremo oggi dell’altra catena postulare definita relazionale, quella estroversa, questa è la catena PL.

 

Come già specificato negli articoli precedenti la catena prende il nome dalla localizzazione sul corpo dei muscoli che compongono la stessa; in questo caso la loro distribuzione sarà posteriore e laterale, da cui per l’appunto PL.

 

Avete già letto l’articolo sull’altra catena relazione, l’AL (se non lo avete ancora fatto e non avete ancora letto gli articoli sulla postura, vi consiglio di farlo per avere il quadro completo), la PL è l’esatto opposto.

 

Coloro che agiscono in modalità PL, dal punto di vista psico-comportamentale, sono persone molto rumorose, a cui non piace starsene in disparte, amano la compagnia, le feste, non riescono ad avere un solo interesse ma ne coltivano diversi, anche in contemporanea che spesso non portano a termine.

Sono persone abbastanza disorganizzate, magari quelle che nel periodo scolastico si sentivano apostrofare con la classica frase “potrebbe fare di più, ma non si impegna abbastanza”; vi riconoscete in questo? Ve lo siete già sentito dire?

 

PL se è in equilibrio (come tutte le altre catene) o, come a volte viene detto, se è nel suo lato luminoso, ha delle caratteristiche molto piacevoli, può essere l’anima della festa, quello che non ti fa annoiare, che riesce a rompere sempre il ghiaccio in situazioni imbarazzanti, il classico tipo solare e pieno di amici; ma se PL si degrada dal punto di vista psico-comportamentale ahimè questi tratti si estremizzano, diventa un vero rompiscatole, quello che disturba in continuazione, che non rispetta il lavoro e la concentrazione altrui, non ha la capacità di rispettare una persona AL, che non vuole vedere invaso il suo spazio,  lo fa senza cattiveria ma non si rende conto che non sta rispettando l’altro.

 

E’ una catena attiva, che ama il movimento, quindi adatta allo sport, prevalentemente di squadra, magari dove serve una visione ampia di quello che sta ac

cadendo, proprio perché non riesce a focalizzare l’attenzione su un singolo particolare per molto tempo. Ama viaggiare, per queste persone un viaggio non sembra mai una cosa impossibile, per loro il mondo è piccolo, le distanze relative, i lunghi tragitti non esistono.

Alcuni lo definiscono il classico bullo da bar.

Dal punto di vista biomeccanico invece questa catena si può riassumere con l’immagine del cowboy nei fumetti.Tipo inarcato, braccia larghe con le mani pronte a sfoderare le pistole prima di un duello, gambe storte che tiene generalmente larghe.

Spesso abbiamo delle patologie che caratterizzano una PL in eccesso: problematiche intestinali che possono causare anche lombalgie, scariche diarroiche improvvise, problemi al fegato e c

ervicalgie; sono soggetti che possono andare incontro a un tipo di coxoartrosi che viene definita coxoartrosi espulsiva, che può essere evitata se si agisce per tempo con la prevenzione (se siete interessati ad approfondire l’argomento https://www.catenemuscolarigds.it/chi-siamo/blog/44-test ).

 

Alcune caratteristiche fisiche che si possono trovare in questa catena sono:

 

Bacino stretto senza punto vita;

Un vero piede piatto, a differenza del falso piede piatto AL;

Problemi del legamento collaterale laterale del ginocchio;

Spalle larghe.

 

Come già spiegato è molto importante rammentare che nessuno di noi ha una sola postura, una ci contraddistingue maggiormente ma possediamo anche tutte le altre catene che devono partecipare in modo equilibrato al nostro funzionamento.

 

Se ti riconosci in alcuni o più aspetti di questa catena condividila sulla tua pagina, o se conosci qualcuno che ti ricorda questa tipologia posturale taggalo cosi potrà scoprire alcune cose interessanti su degli aspetti della sua postura.

 

Se hai qualche domanda specifica o semplici curiosità vai alla fine della sezione “CONTATTAMI” nei “COMMENTI” cliccando qui Contattami

 

Ciao e a presto con la prossima catena, la AM.

 

Dott. Giuseppe Gagliostro

Fisioterapista, Osteopata, Terapista Manuale, Scenar Terapista, Tecnico delle attività motorie e sportive
M +39 340.8529622


gagliostrogiuseppe@gmail.com